Prodotti / Vin Santo del Chianti Classico D.O.C. Occhio di Pernice

Vin Santo del Chianti Classico D.O.C. Occhio di Pernice

Castello di Radda

Castello di Radda

Prodotto
Denominazione
Vin Santo del Chianti Classico D.O.C. Occhio di Pernice
Vitigno
90% Sangiovese 10% Canaiolo e Colorino
Caratteristiche tecniche
Esposizione
Sud-Est/Sud-Ovest nel Comune di Radda in Chianti
Composizione del terreno
Argilloso calcareo con buona presenza di scheletro
Vendemmia
Manuale in piccole ceste con un’oculata selezione delle migliori uve in vigna
Epoca di raccolta
Fine settembre
Vinificazione
Le uve vengono selezionate manualmente e stese sui graticci. L’appassimento dura qualche mese e permette alle uve di disidratarsi, concentrando gli zuccheri e i composti aromatici. Le uve vengono delicatamente pressate con l’utilizzo di un tradizionale torchio. Il mosto è trasferito nei caratelli per una fermentazione lenta e naturale, grazie all’utilizzo di un lievito indigeno chiamato “madre”. L’affinamento continua negli stessi caratelli per almeno 4 anni in locali esposti a forti escursioni termiche stagionali, le quali influiscono positivamente sulla complessità degli aromi del vino. Durante il lungo periodo di affinamento, circa la metà del prezioso liquido evapora, concentrandosi. La permanenza in bottiglia è di almeno 3 mesi. Come da tradizione, il vino non è filtrato, un leggero deposito sul fondo è possibile e naturale
Dati analitici
Circa 16% vol.
Caratteristiche organolettiche
Vista
Denso, rosso granato intenso con riflessi dorati
Olfatto
Il bouquet è complesso e avvolgente, dominato da aromi di albicocca appassita, fichi secchi e datteri. Sentori di mandorla tostata si sposano con note di cannella e chiodi di garofano. L’aerazione rivela un intenso aroma di miele di castagno
Gusto
In bocca è dolce e profondo, le note olfattive si amplificano sul palato rivelando la sua avvolgenza. La trama finemente cremosa è esaltata dalla notevole persistenza

Abbinamento gastronomico
Pasticceria secca e dolci al cucchiaio